Frequenze Partigiane LIVE a Stiore di Monteveglio

frequenze partigiane live

Torna la rassegna dal vivo di Frequenze Partigiane: il primo Live della seconda stagione si terrà presso il Centro sociale “A. Lanzarini” di Stiore (Monteveglio – Valsamoggia) sabato 10 dicembre.
L’ultima puntata del 2016 sarà dedicata a tutti i volontari che dai comuni di Valsamoggia parteciparono alla guerra civile spagnola, aderendo alle brigate internazionali.
Nell’ottantesimo anniversario dell’ inizio della guerra (1936) vogliamo ricordare una ventina di persone che combatterono direttamente o subirono la repressione nel loro paese d’origine per azioni di solidarietà e propaganda in favore della Repubblica spagnola.

Come nostro solito ci saranno interventi di storici, che inquadreranno la guerra civile e soprattutto parleranno della forte partecipazione emiliano-bolognese in sostegno della repubblica legittima e democratica; intervallati da brani musicali a tema e letture di biografie e volantini originali di propaganda anti-franchista da parte dell’attore Matteo Belli.

Luciano Casali, massimo esperto del fascismo spagnolo e Vincenzo Sardone, autore di libri sulla Resistenza nei comuni della Val Samoggia, si collegheranno con noi durante il live.

frequenze partigiane live
Clicca per ingrandire

Per entrare nell’atmosfera spagnola seguirà pranzo a base di paella (antipasto, sangria, paella e dolce: 15 euro – prenotazione al 346 9848970).

Nel pomeriggio si proietterà poi “Terra e libertà” di Ken Loach, una giornata interamente dedicata a chi, prima dei partigiani, diede la vita per difendere la libertà e la democrazia.

La puntata sarà poi disponibile in podcast insieme a tutte le passate puntate di Frequenze Partigiane.

Partecipate e diffondete!

 

Autore
Enrico

Sono Enrico e collaboro alla rubrica “Frequenze Partigiane”. Sono sempre stato un appassionato di musica e credo nei valori nati dalla Resistenza.
In questa rubrica riesco a conciliare queste mie due passioni proponendo brani dei più disparati generi musicali che come caratteristica comune hanno proprio l’antifascismo ed il richiamo alla lotta di Liberazione.

Commenta

Altri articoli