“Fuori dal centro”, voce alla periferia

Dopo un anno di totale immobilità per la musica tutta, ripartiamo con un contest!

Condividimo con grande piacere l’ iniziativa che la Cooperativa Tatami e il Servizio Politiche Giovanili e Pedagogiche del Comune di Zola Predosa hanno organizzato.

Un’occasione per chi negli scorsi mesi ha continuato a creare senza poter far uscire dalle mura di casa le proprie idee, le proprie note, la propria voce.

“Cos’è la periferia? La periferia è dove tutto accade, dove si desidera avere qualcos’altro con la voglia di renderlo reale. ”

A questa domanda risponde il concorso indetto per dare voce a quei talenti che raccontano giorno dopo giorno le loro riflessioni sulla vita fuori dalle strade del centro. Un collage di visioni urbane e di quartiere, di uno spazio sia sovradimensionato che stretto. Un modo per scoprire diverse visuali dello stesso panorama.

Chi può partecipare?

Il contest è rivolto a giovani trapper e rapper dai 14 ai 25 anni, che verranno suddivisi in categoria under (14-18 anni) e over (dai 15 ai 25 anni).

Le istruzioni per partecipare sono riportate a questo link.

Attenzione, la scadenza delle adesioni è fissata per Venerdì 6 maggio.

I brani in concorso verranno selezionati dalla giuria composta da:

  • esperti di musica
  • Assessora alla Scuola, Cultura, Giovani e Promozione Territoriale Giulia Degli Esposti 
  • da noi di Radio Frequenza Appennino.

I premi

Primo classificato sezione Under: partecipazione gratuita al seminario trimestrale sulle tecniche di produzione di livello base organizzato Spazio Atelier de “La Mandria”.
Primo classificato sezione Over: registrazione del proprio brano in studio di incisione.

I vincitori di entrambe le categorie si esibirnno presso gli spazi esterni de “La Mandria” all’interno di una delle manifestazioni estive in programma e saranno ammessi al contest musicale “Energie”, iniziativa promossa dall’Assessorato alla Scuola, Cultura, Giovani e Promozione Territoriale del Comune di Zola Predosa.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito del comune di Zola Predosa.

In bocca al lupo!

Autore
Saki

Sono nata con l’aria di neve e tutto il sistema solare contro.
Diffido da chi abusa dell’aggettivo carino e non parlo con chi lo declina in superlativo.
Ammiro chi si sveglia presto.
Ignoro chi la musica la ascolta tutta e si definisce un po’ pazzo.
Amo gli alberi spogli di gennaio, le foglie secche di ottobre e le giornate interminabili di giugno.
Non so farmi i selfie.
Predico bene e razzolo di merda.
Gatteney e Rock’n’roll.

Commenta

Altri articoli