Nasce il podcast “Back To The Soul”

Su Radio Frequenza Appennino il nuovo podcast sulla storia e gli aneddoti legati al Porretta Soul Festival e agli artisti che ne hanno calcato il palco. Con la partecipazione del suo creatore: Graziano Uliani.

Un viaggio nel tempo alla scoperta della musica Soul e della storia del Porretta Soul Festival. E’ questo che si propone “Back to the Soul”, il nuovo podcast ideato da Andrea Piazza in collaborazione con Graziano Uliani, che andrà in onda su Radio Frequenza Appennino, che lo ha prodotto.

Andrea Piazza e Graziano Uliani ai microfoni di Radio Frequenza Appennino


Nel corso delle puntate andremo alla scoperta degli artisti che, con la loro musica, hanno ispirato i 33 anni di vita del Festival di Porretta Terme. Scopriremo, dal racconto di Graziano Uliani, i divertenti aneddoti che hanno segnato la loro presenza sul palco del Rufus Thomas Park.
“L’idea di costruirci questa macchina del tempo radiofonica è nata pensando a Porretta Soul” – dichiara Andrea Piazza, autore della trasmissione – “d’altra parte lo stesso Festival di Porretta è una sorta di macchina del tempo che, per 33 anni, ha riportato in vita quel sogno, apparso negli anni ’60, che si chiama Soul Music”.


La trasmissione partirà ufficialmente con la prima puntata dedicata al grandissimo Solomon Burke il 15 dicembre 2021. Tutte le puntate saranno comunque disponibili nella sezione podcast di Radio Frequenza Appennino, su Apple Podcast, Spotify, Google Podcast e tanti altri.


La rubrica, dedicata al Porretta Soul Festival, sarà animata dalla voce di Graziano Uliani che ripercorrerà la storia del Festival raccontando gli aneddoti che hanno segnato questi 3 decenni. Ma la sua non sarà l’unica voce: verranno proposte anche interviste a persone, del luogo ma non solo, che per diversi motivi sono legate a questa storia musicale “Made in Porretta”.
“Raccontare con passione il Porretta Soul, come abbiamo fatto in radio, è importante” – sostiene Graziano Uliani, fondatore e direttore della manifestazione – “perché il nostro non è solamente un Festival come tanti altri. Il Porretta Soul è uno scambio di esperienze, è una magia capace di ricreare, qui tra le montagne di Porretta, quel feeling che solo la musica Soul riesce a creare”.

Appuntamento allora al 15 dicembre per la prima puntata!

Autore
Donato

Di lui si sa poco.
Dicono si aggiri per gli studi di RFA dal lontano 2009, e che sia possibile ancora oggi vederlo aggirarsi sui palchi durante gli eventi live. Qualcuno giura addirittura di averlo sentito parlare ad un microfono o di averlo visto mentre intervistava qualche torvo personaggio.
Noi sappiamo solo che si chiama Donato, e che a volte gli piace usare il pluralis maiestatis per parlare di se.

Commenta

Altri articoli

Puntata 03: Rufus Thomas

“Rufus is Back In Town” Se Otis Redding è lo “spirito” del Porretta Soul allora Rufus Thomas rappresenta il “corpo” di questo Festival. L’anziano...