A Bologna un contest per la riscoperta della Canzone Resistente

canzone resistente contest

L’Anpi Pratello e i collettivi antifascisti delle scuole di Bologna hanno indetto un contest musicale per riscoprire le canzoni che raccontano la Resistenza all’interno del progetto PerchèNo #maipiùfascismi.

Le iscrizioni sono aperte a tutte le band, i musicisti, i rapper e cantanti studenteschi (o con almeno un membro studente) di ogni genere e stile musicale. Per partecipare al Live finale ogni candidato dovrà interpretare almeno un brano proveniente dal repertorio delle canzoni antifasciste e della Resistenza.

Per tutti i partecipanti si terranno degli incontri preparatori sulla storia e l’evoluzione dei brani che trattano questo argomento. Ogni candidato potrà così scegliere il brano che tratta le tematiche a lui più care e che rispecchia il proprio genere o reinventarne uno “classico”.

In palio ci sarà la possibilità di esibirsi dal palco del 25 aprile al Pratello R’Esiste.

Le iscrizioni sono aperte fino a fine febbraio, a tutti gli interessati saranno fornite maggiori informazioni riguardo le date e i luoghi degli incontri preparatori e quelle del live.

Per informazioni:

Mail: nofascismi@gmail.com

Facebook: Perché No #maipiùfascismi

Inastagram: @Anpipratelloperchèno

Autore
Enrico

Sono Enrico e collaboro alla rubrica “Frequenze Partigiane”. Sono sempre stato un appassionato di musica e credo nei valori nati dalla Resistenza.
In questa rubrica riesco a conciliare queste mie due passioni proponendo brani dei più disparati generi musicali che come caratteristica comune hanno proprio l’antifascismo ed il richiamo alla lotta di Liberazione.

Commenta

Altri articoli