Coronavirus: anche la redazione di RFA si ferma. Stop al palinsesto fino a data da destinarsi. #noirestiamoacasa

corona virus

In seguito ai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri in ambito delle azioni intraprese per limitare la diffusione del virus Covid-19, la redazione di Radio Frequenza Appennino ha deciso a malincuore, ma conscia di partecipare allo sforzo collettivo che ci sta coinvolgendo a livello Italia, di interrompere le trasmissioni fino a nuova data.
Rimarranno attivi però il nostro sito (su cui verrà trasmessa come sempre la migliore musica h24) dove potrete leggere i nostri articoli ed i canali social, dove potrete interagire con noi come di consueto.

In attesa di tornare insieme alla vita di tutti i giorni, come e più di prima.

Autore
Donato

Di lui si sa poco.
Dicono si aggiri per gli studi di RFA dal lontano 2009, e che sia possibile ancora oggi vederlo aggirarsi sui palchi durante gli eventi live. Qualcuno giura addirittura di averlo sentito parlare ad un microfono o di averlo visto mentre intervistava qualche torvo personaggio.
Noi sappiamo solo che si chiama Donato, e che a volte gli piace usare il pluralis maiestatis per parlare di se.

Commenta

Altri articoli