News

Gioco d’azzardo: a Monte San Pietro al posto delle slot machine si fa musica dal vivo!

Gioco d’azzardo: a Monte San Pietro al posto delle slot machine si fa musica dal vivo!

Al via una serie di 4 serate di musica dal vivo in altrettanti locali pubblici che hanno coraggiosamente deciso di rinunciare ad ospitare slot-machines fra le loro mura.

Il progetto nasce per volontà della giunta regionale guidata dal presidente Stefano Bonaccini, impegnata a sostenere gli enti locali per iniziative a supporto degli esercenti che aderiscono al marchio ‘Slot free ER’.
Obiettivo, come per altre azioni messe in campo dalla Regione, è contrastare i fenomeni di dipendenza dal gioco d’azzardo e ridurre l’impatto e le ricadute sulla collettività in termini di costi, sicurezza e legalità.

sportello vite in gioco

A Monte San Pietro quindi, si finanzieranno e organizzeranno anche grazie al coordinamento di Radio Frequenza Appennino, 4 serate dal vivo in altrettanti locali, di cui tre sono già stati identificati:

martedì 18 giugno presso “La Casola” di San Martino (via San Martino 22) si terrà a partire dalle 18 “Roses Night”, una serata con DJset a cura di Matteo Tesini;

domenica 23 giugno presso il “Bar della Badia” (via Lavino 427) si terrà a partire dalle 17 un apericena con l’esibizione live della Trentakarte Showband;

giovedì 27 giugno presso il “Bar Sport” di Ponterivabella si terrà una serata con DJset a partire dalle 17;

 

“Come avevamo promesso lo scorso anno abbiamo raddoppiato i fondi, da 150mila a 300mila euro, per premiare gli esercenti ‘virtuosi’ e responsabili che hanno deciso di dire no alle slot. Un risultato che ci soddisfa e che ci spinge a intensificare la lotta al gioco d’azzardo patologico con un impegno trasversale e il buon lavoro di squadra, grazie alla collaborazione dei Comuni che hanno aderito al bando regionale, tra pubblico e privato. Siamo convinti che sia la risposta giusta per contrastare quella che ormai è diventata una vera e propria piaga sociale”.
ANDREA CORSINI assessore Commercio

Gli eventi sono tutti gratuiti ed aperti al pubblico, non mancate!

Donato

Giugno 17th, 2019

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *